CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

martedì 20 dicembre 2011

Trasloco

Eccomi qua, in questa nuova finestra, con questa nuova veste. Traferito da Splinder che ci sta sfrattando tutti. Non ho portato con me gli scatoloni delle mie memorie, sono conservati in un magazzino; tirerò fuori qualche ricordo, ogni tanto, quando mi andrà. Qui comincia una vita nuova... giusto in  accordo con il nuovo anno che sta per cominciare.
Spero che continuino a farmi visita anche qui vecchi amici, e di trovarne di nuovi: vicini di casa, viaggiatori, esploratori curiosi. Intanto a tutti auguro Buone Feste nella luce e nella speranza in un futuro prossimo molto migliorisserrimo!!!

Capelloalvento

1 commento:

  1. Ciao Dany!
    Grazie del passaggio sul mio blog!
    Ogni tanto ripenso ai vecchi tempi, e sono stati davvero molto belli...eravamo agli albori dei blog! ... fare ancora qualche cena? si può anche fare...provo a fare un pò di passaparola!
    intanto buon Natale a te, con l'augurio di tutto il meglio per la tua vita!
    Claudio

    RispondiElimina