CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

mercoledì 26 settembre 2012

URLA, DAL PALAZZO DI FRONTE...

Sento provenire urla, dal palazzo di fronte. Cerco di non ascoltare le parole di accusa che una donna rivolge al suo uomo. Mi chiedo, però, come si possa arrivare ad avere tanta rabbia e delusione, come l'amore possa ferire così tanto, e quanto, a volte, io per prima, noi donne non siamo esagerate nelle richieste che rivolgiamo all'uomo che amiamo, in quella continua tensione al consenso, all'accettazione, al sentirci uniche, irripetibili, essenziali, nella ricerca dell'esclusività... Per quanto un uomo possa amarci, avrà sempre bisogno di altri spazi, di altra aria, di altre menti con cui confrontarsi, limitarlo (e limitare noi stesse concentrando su di lui tutti i nostri pensieri, progetti, aspettative) non potrà che soffocare l'amore...

2 commenti:

  1. ..credo che dipenda molto dai rapporti tra la coppia, dipenda da come si cresce e da come ci si completa...

    ho avuto storie diverse e ogni volta era un dacapo, ogni storia il suo bagaglio. Ogni confronto con i suoi metri e i suoi perchè...

    sul tuo ultimo punto con l'esperienza di oggi posso dire che se trovi la persona giusta si trova il giusto equilibrio, certi spazi, certe esigenze mutano con l'età, mutano con la fame e la sete di conoscenza di altro. Ad un certo punto, se stai bene con la persona che hai scelto di aver accanto, ti accorgi che niente può bastare, niente può supplire ciò che hai "a casa"...

    ma solo con la persona "giusta"...

    diversamente entrambi, non solo l'uomo si avrà bisogno di altra aria..

    un abbraccio..
    m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho riletto ora questo tuo commento e ti ringrazio per le tua parole e per aver condiviso il tuo pensiero, molto profondo, molto intenso di vita ed emozioni vissute... spero leggerai la mia risposta...

      Elimina