CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

giovedì 20 dicembre 2012

Buon Natale... nonostante la fine del mondo!

Se domani supereremo la grande prova dell'ennesima fine del mondo... allora spero che almeno qualcuno di noi veda il futuro come una nuova opportunità... di essere e rendere felici, di "provarci" a trasformare il nostro angolo di mondo "in un angolo un po' più migliore", di agire senza troppe chiacchiere affinché ogni giorno in più che ci è dato sia per sorridere, vivere pienamente, incontrare gente, dare, accogliere, sperare, creare... per un Natale che sia una rinascita di energia ed entusiasmo verso un nuovo anno di progetti e realizzazioni...
 
Auguri!!!
 
 
 

2 commenti:

  1. Abbraccio anch'io questo splendido augurio perchè... ho davvero tante speranze per questo Natale e questo nuovo anno che stanno per arrivare.
    Buon Natale con tutto il cuore anche a te, Capello Al Vento.
    Ciao.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri!!! Non perdiamo mai la speranza! E' una grande ricchezza... e può dare frutti succosi, se ne faremo il motore delle nostre scelte ed azioni! Un bacio!

      Elimina