CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

giovedì 6 dicembre 2012

Sentieri d'autunno...


... e musica d'Africa...

Oggi ho incontrato un angelo. Senegalese. Dopo anni a dir di voler andare in Africa, l’Africa è arrivata a me. E mi ha sorriso, mentre fotografavo alberi d’autunno. Mi ha detto di andare “piano piano”. Di fare tutto quello che devo, ma con ...
calma, con pazienza, senza innervosirmi e presto tutto andrà a posto. Di ascoltare la musica dell’Africa (la sua musica) e ridere. “In Africa non è come qua, le persone si incontrano, e parlano; in Africa le persone non hanno lavoro, ma ridono, ridono sempre in Africa. Tu hai cuore buono. Ridere fa bene al cuore. Chiamami, ti parlerò dell’Africa. Ti faccio ascoltare la sua musica”.

 




4 commenti:

  1. La Vita merita davvero il tuo sorriso, per questo "attimo" che ti ha regalato. E'stato un incontro... prezioso. Si.
    (p.s.: la foto è splendida)
    Un caro saluto.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri, ti ringrazio tantissimo e ti mando un sorrisone tutto per te... nato spontaneo nel leggerti :-) mi ha fatto davvero piacere!

      Elimina
  2. Corriamo troppo! "Voi avete gli orologi, noi abbiamo il tempo", proverbio africani significativo citato da Federico Rampini.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Grazie Ardovig, e ben tornato!

      Elimina