CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

lunedì 24 giugno 2013

Link ai Naufragi...


... Una vecchia storia mai del tutto conclusa ...



Una volta c’erano i Naufragi - bottiglie affidate alla corrente e ripescate in rete.
Ora qualcuno ha trovato la sua spiaggia, qualcun altro è ancora in balia delle onde.
Ci siamo un po’ persi di vista ma mi piace inserire qui un link al sito dove sono approdati nel tempo nostri messaggi portati dalla corrente… Anche perché presto vi presenterò un naufrago ritrovato per caso mentre prendevamo il sole su uno stesso scoglio :-)



Nessun commento:

Posta un commento